FEDERAZIONE MALATTIE RARE INFANTILI

Progetto a cura di Associazioni di Volontariato del Piemonte
A.N.I.P.I. ASSOCIAZIONE PORTATORI PATOLOGIE IPOFISARIE
 

 

L'informazione presente nel sito serve a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente

Data ultimo aggiornamento:
24/03/2006

 

 




La patologia

Tumori: si tratta di tumori generalmente benigni che possono restare asintomatici per lungo tempo; a volte producono una quantità eccessiva di ormoni determinando un quadro clinico caratteristico ( acromegalia, morbo di Cushing, prolattinoma), a volte non producono ormoni e vengono detti non funzionanti. In entrambi i casi possono causare sintomi dovuti a compressione di organi e tessuti vicini, come cefalea e/o disturbi visivi. In età pediatrica sono di più frequente riscontro i tumori disembriogenetici (craniofaringioma, germinoma, amartoma).
Ipopituitarismo: una massa occupante spazio nelle vicinanze dell’ ipofisi o anomalie congenite dell’ area ipotalamo/ipofisi possono causare una carente produzione degli ormoni ipofisari, condizione definita come ipopituitarismo. La carenza di ormoni ipofisari , ACTH, gonadotropine, GH, TSH, ADH può essere isolata o generalizzata e causare sintomi complessi caratterizzati dal rallentamento globale dell’attività psico-fisica.

Che cosa è l'Associazione

ANIPI Regione Piemonte si occupa delle patologie ipofisarie per tutta la durata della vita, dall’età pediatrica alla maturità.


ANIPI Regione Piemonte si propone di:

informare i pazienti e le loro famiglie sulla diagnosi e
sulla cura delle patologie ipofisarie


costituirsi soggetto unitario di fronte alle istituzioni
per una migliore tutela dei diritti dei pazienti


diffondere la problematica delle patologie ipofisarie

favorire l’informazione ed aumentare la sensibilità degli operatori sanitari
e del pubblico

diffondere la problematica delle patologie ipofisarie

sostenere, incoraggiare e promuovere la ricerca sulle patologie ipofisarie
per migliorane la prevenzione e la cura.

E’ a disposizione di tutti coloro che hanno necessità di supporto e su richiesta, può inviare documentazione relativa alla sua attività, alle sue finalità e al suo modo di operare.

COME CONTATTARCI:

Dott. Walter Zaccagnini
tel 011.537675
Consulente scientifico : Dott. Patrizia Chiabotto

anipi.piemonte@virgilio.it